Panguaneta Plywood è stata inserita nel capitolo dedicato a “il legno al centro per un arredo sostenibile” all’interno del report Green Italy, condotto dalla Fondazione Symbola.

La ricerca ha lo scopo di evidenziare il valore della Green Economy, raccontando come l’Italia sia in grado di cogliere le grandi sfide ambientali puntando su innovazione e ricerca, sviluppando il valore economico delle imprese e del Paese.

L’azienda di Sabbioneta crede fortemente nello sviluppo sostenibile in ogni ambito della filiera. Difatti, nella grande fabbrica, le singole fasi di lavoro sono certificate e controllate e già inserite da molto tempo nella pratica di economia circolare.

A conferma di un impegno responsabile sull’intero processo di produzione, Panguaneta ha ottenuto nel 2018 la Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD): un importante strumento che interessa l’intero ciclo di vita del prodotto (materia prima, taglio, incollaggio, trasporto, valori di emissione, gestione dei rifiuti), utile ad architetti e progettisti nella scelta dei migliori prodotti per rispondere ai più rigorosi standard ambientali.

Attualmente Panguaneta ha sviluppato, tramite la metodologia LCA (Life Cycle Analysis), lo studio e quantificazione della propria Carbon Footprint, che ha evidenziato come negli ultimi anni le emissioni totali di gas serra siano diminuite non solo grazie all'ammodernamento del ciclo produttivo, ma anche grazie alla gestione di una moderna ed efficiente centrale termica a biomassa.

Un’azienda moderna, capace di innovare i propri processi produttivi, di anticipare le nuove esigenze del mercato di riferimento e di investire sulla sostenibilità, garantendo il rispetto e la tutela dell’ambienta naturale, “In questi tempi incerti abbiamo scelto di investire guardando al futuro, a un mondo che deve poter crescere in modo sostenibile”, Miriam Tenca, CEO di Panguaneta.

Per maggiori informazioni: https://www.symbola.net/ricerca/greenitaly-2020/